IMG_0451

Iscrizioni Catechismo A. 2019/2020

Con grande gioia vi comunichiamo che, da giovedì 26 settembre, presso l’aula Sant’Agnese sita nella nostra parrocchia di Sant’Ignazio da Laconi ad Olbia, avranno inizio le iscrizioni al catechismo (prima comunione e cresima) relative all’anno 2019/2020; si terranno il martedì e il giovedì dalle ore 9:00 alle ore 10:00. Vi aspettiamo! 

Immagine

Variazione Orari Ss. Messe

Carissimi parrocchiani e non, di seguito troverete gli orari delle Ss. Messe aggiornati al mese corrente:

FERIALI: TUTTI I GIORNI ore 19:00

DOMENICA: MATTINO ore 9:00 – SERA ore 19:00

Si comunica che la S. Messa del sabato delle ore 17:00 e la S. Messa della domenica delle ore 10:30, ovvero le due Ss. Messe dedicate principalmente ai bambini, avranno inizio quando riprenderà il catechismo.

Ricordiamo, inoltre, che tutti i giorni, alle ore 18:00, si recita il Santo Rosario.

Pace e bene a tutti.

 

Screenshot_2018-07-10-21-33-31-1

Festa Patronale: Sant’Ignazio da Laconi

Si comunica che, nelle giornate del 5 – 6 – 7 luglio 2019, presso la nostra parrocchia di Sant’Ignazio da Laconi sita in Olbia, si terrà la festa annuale dedicata a Sant’Ignazio da Laconi, nostro patrono.

In occasione della festa è stato organizzato un programma, su di una locandina, che potrete visualizzare cliccando sull’immagine che segue.

 

WhatsApp Image 2019-06-24 at 17.21.31

Processione-del-Corpus-Domini

Processione Eucaristica del Corpus Domini (Aggiornato)

Si comunica che, giovedì 20 giugno, a seguito della Santa Messa delle ore 19:00, si terrà una processione eucaristica che seguirà il seguente percorso:

Via Sant’Ignazio da Laconi

Rotatoria Luigi Calabresi

Via Budapest

Via Amsterdam

(attraversamento fino alle case popolari)

Viale Aldo Moro

Via Strasburgo

Via Cadice

Via Parigi

Via Sant’Ignazio da Laconi

Vi aspettiamo numerosi… Pace e bene!

[AGGIORNAMENTO]

Si comunica, inoltre, che domenica 23 giugno saranno soppresse le Sante Messe serali di tutte le parrocchie della città di Olbia, poiché alle ore 19:00 si terrà la Santa Messa Vespertina presso la chiesa di San Paolo. A seguire si svolgerà la processione eucaristica del Corpus Domini.

Pentecost_02

Pentecoste 2019

Carissimi Parrocchiani e non!

Vi comunichiamo che, in data 8 giugno, in occasione della Solennità di Pentecoste, si terrà una Veglia alle ore 21:00.

Si comunica, inoltre, che, per motivi organizzativi, la Santa Messa delle ore 19:00 sarà regolarmente celebrata.

Pace e bene. Vi aspettiamo.

 

PENTECOSTE: La festività nella quale si ricorda la discesa dello Spirito Santo sugli Apostoli riuniti con la Madonna nel Cenacolo, avvenuta cinquanta giorni dopo la risurrezione di Cristo. ☺
20190511_103432

Domenica in Albis 2019…La Festa della Divina Misericordia a Sant’ Ignazio.

Domenica in Albis 2019...La Festa della Divina Misericordia a Sant’ Ignazio.
Come da tradizione la Domenica in Albis ha visto la parrocchia celebrare la Festa della Divina Misericordia preceduta dal Triduo della Misericordia.
Quest’ anno l’ospite d’onore delle celebrazioni è stata la Reliquia di Santa Faustina Kowalska che nell’ ottobre scorso è arrivata in parrocchia dal convento di Cracovia dove ha vissuto ed è sepolta la suora apostola della Divina Misericordia.
Tantissimi fedeli si sono accostati alla confessione, visto che per volere di San Giovanni Paolo II è concessa l’indulgenza plenaria a chi si accosta alla Comunione nel giorno della Festa.
Domenica 28 aprile, con la chiesa parrocchiale stracolma, le celebrazioni hanno avuto inizio col Santo Rosario e la Coroncina alla Divina Misericordia cantata dall’ assemblea, seguita dalla solennità della Santa Messa della Misericordia celebrata da p. Carlo Frau.
Padre Carlo nell’ omelia ha esaltato la fede incrollabile di Suor Faustina nell’esecuzione dell’ opera divina, nonché esempio attualissimo delle grandi grazie che derivano dall’ abbandono fiducioso alla volontà di Dio.
Alla conclusione della celebrazione è seguita l’ ostensione della reliquia della santa polacca che ha mostrato in maniera plastica la grande devozione degli olbiesi per la Divina Misericordia.
Per inciso, ha anche mostrato la necessità di uno spazio più capiente, ed in tanti si sono voltati con un sospiro verso la nuova chiesa adiacente ancora in costruzione.
***
Gianfranco Pinna

 
59_big

Festeggiamenti in onore di: San Vittore

Si comunica che, nelle giornate del 345 maggio 2019, in Loc. San Vittore, si terranno i festeggiamenti in onore di San Vittore che seguiranno il seguente programma: 

venerdÌ 3 maggio:
ORE 16:30 raduno delle bandiere presso l’abitazione del capo socio sabrina marrone – via goldoni traversa via petrucci 1a – olbia.
ORE 18:00 santa messa.
ore 19:00 rinfresco offerto dal comitato.
ORE 20:30 merenda a base di panini.
ore 21:00 concerto degli “istentales“.
sabato 4 maggio:
ore 18:00 santa messa
ore 19:30 merenda a base di trippa
ore 21:00 serata in compagnia del fisarmonicista – “gavino maricca“.
domenica 5 maggio:
ore 11:00 santa messa solenne ufficiata dai frati cappuccini, con la partecipazione del “coro san tomaso” di berchiddeddu.
ore 12:00 processione in onore di “san Vittore” accompagnata dal gruppo folkloristico di olbia e dal “coro san tomaso” di berchiddeddu. alla conclusione “rinfresco” con dolci, liquori, e bibite offerti dal comitato.
ore 13:30 sagra della pecora con pranzo a base di carne, offerto dagli allevatori della zona.
ore 19:00 serata di ballo liscio, latino, e balli di gruppo con i fisarmonicisti “altamira & mancini“. 
Santa-Gemma-Galgani

Festeggiamenti in onore di: Santa Gemma Galgani

Si comunica che, mercoledì 1 maggio 2019, in Loc. Plebi, si terranno i festeggiamenti in onore di Santa Gemma Galgani che seguiranno il seguente ordine del giorno: 

ore 12:00 Santa Messa in onore di Santa Gemma Galgani officiata dai frati cappuccini della parrocchia di sant’ignazio da laconi, con successiva processione intorno alla chiesa campestre.
ore 13:30 pranzo offerto dal comitato a base di gnocchetti al sugo di carne, mucca e pecora in cappotto con patate e cipolle, formaggio, dolci, e bibite varie.
ore 16:30 intrattenimento musicale con i fisarmonicisti in duo danilo & mirko putzu.

 

Di seguito, la locandina dell’evento.

59461968_2753284784700656_8132479699772243968_n

foto5

Ordinazione presbiterale di fra Pierluigi Maria Fresu

IL 25 marzo scorso, solennità dell’ annunciazione del Signore, nella chiesa gremita di San Michele Arcangelo ad Olbia, nella luce di un pomeriggio di primavera ha ricevuto l’ Ordinazione Presbiterale fra Pierluigi Maria Fresu da Sassari.
Il rito dell’ ordinazione è avvenuto per imposizione delle mani e la preghiera consacratoria di S.E. Mons. Sebastiano Sanguinetti vescovo della diocesi di Tempio-Ampurias.
Hanno concelebrato il neoeletto Ministro Provinciale dei cappuccini p. Filippo Betzu con p. Giovanni Atzori, Provinciale uscente, il parroco don Theron Casula, i confratelli della Provincia cappuccina di Sardegna e Corsica e un folto numero di sacerdoti e diaconi del clero locale.
Mons. Sanguinetti nell’ omelia ha preso spunto dalla liturgia del giorno accostando al “si” di Maria al disegno divino, la libera accettazione di fra Pierluigi di essere anche lui “servo del Signore” nell’ esercizio del ministero sacerdotale rivolto all’ accoglienza del fratello e all’ annuncio di salvezza del Vangelo.
Il vescovo ha anche augurato all’ ordinando di trovare sempre il sostegno nelle prove che si presenteranno nella figura di San Francesco d’ Assisi al cui carisma fra Pierluigi si è consacrato da tanto tempo.
La celebrazione eucaristica si è conclusa con il toccante rito dell’imposizione delle mani, con l’ invocazione dello Spirito da parte del Vescovo e di tutti i celebranti
L’ indomani nelle stessa chiesa di San Michele padre Pierluigi ha celebrato la sua prima Messa concelebranti i confratelli della fraternità francescana della parrocchia di Sant’Ignazio da Laconi di Olbia, p. Alberto Costa e p. Carlo Frau insieme al parroco della chiesa ospitante e a numerosi frati della Provincia cappuccina.
Tra questi p. Andrea Manca che in una ispirata omelia ha reso noto il suo incontro col giovane Pierluigi in occasione del matrimonio del fratello tenutosi a Lanusei nel giorno di Santo Stefano di 20 anni fa.
Fu testimone del passaggio di Gesù Cristo in quella circostanza, e del desiderio del giovane di diventare frate e donarsi al Signore. E’ iniziato così il cammino di Pierluigi nell’ordine dei frati minori Cappuccini.
La Santa Messa si è conclusa col tradizionale bacio delle mani in un clima di commossa partecipazione dei tantissimi fedeli in fila ad attendere il proprio turno accompagnati dalla musica e dai canti del coro formato per l’ occasione dai parrocchiani di Sant’Ignazio.
Alla celebrazione erano presenti i fratelli di p. Pierluigi ma non la madre Luciana perché ammalata, insieme a numerosi amici provenienti da tante località, anche dall’ estero.
A Fra Pier, come viene chiamato ad Olbia, ricordiamo quando arrivo’ in città nell’ ottobre del 2013 ed insieme a p. Alberto Costa e a p. Carlo Frau costituirono la Fraternità dei Frati Minori Cappuccini della Parrocchia di Sant’ Ignazio da Laconi; sulla scorta dell’ esperienza fatta in una realtà come Olbia e in Spagna prima, con un percorso lungo come il tuo cosa significa diventare sacerdote a quasi cinquantadue anni?
In realtà il mio percorso vocazionale è iniziato prima dell’ incontro citato da p. Andrea Manca perché quando mi recai a Lanusei per il matrimonio di mio fratello Giovanni ero seminarista a Potenza.
Quel giorno però mi fu chiaro che volevo essere frate infatti chiesi la dispensa al mio vescovo per iniziare un cammino vocazionale cappuccino in Sardegna e nell’ anno 2002 vestii il saio. Sette anni dopo il 25 marzo 2009 feci i voti definitivi, nella stessa data della mia ordinazione presbiterale.
E’ mio desiderio vista la mia estrazione, la predisposizione alla relazione umana e il mio vissuto attrarre i più lontani e i giovani portando un annuncio che Dio ci ama così come siamo.
Tanti, sinceri e commossi auguri di proficuo e intenso apostolato a P. Pierluigi.
Gianfranco Pinna