settimana-unita-cristiani-696x522

Umanesimo Integrale: Martedì 24 e 31 Marzo

Carissimi parrocchiani e non, si comunica che, in data 24 marzo 31 marzo, alle ore 20:30, presso la nostra parrocchia di Sant’Ignazio da Laconi in Olbia, si svolgeranno due incontri di formazione sul tema Umanesimo Integrale, tenuti dal dott. Franco Pala, Medico Specialista in Anestesia e Rianimazione, Docente di Bioetica presso ISSR Sassari/Tempio Ampurias Euromediterraneo. Siete tutti invitati a partecipare. Pace e bene a tutti.

 

clicca sull’immagine che segue per visualizzare la locandina dell’evento. 
26122019-DSC06165

IL PRESEPE VIVENTE FRANCESCANO DEI CAPPUCCINI DI OLBIA.

La V edizione del Presepe Vivente si è svolta nel giorno di Santo Stefano alla fine della Messa della sera e dopo il rinvio a causa del maltempo.

Come ormai da tradizione la parrocchia mette in scena la rappresentazione della nascita di Gesù secondo l’ esempio di San Francesco d’ Assisi che a Greccio nel 1223 rappresentò con personaggi viventi l’ evento divino della Notte del Natale del Signore.

Quest’anno e’ aumentato in modo considerevole il numero dei figuranti con una scelta dei costumi dell’epoca che ha riscosso un successo eclatante fra il pubblico presente ai margini del set.

L’ introduzione e’ stata a cura di p. Fabrizio Congiu.

I tempi della rappresentazione dettati dalla voce fuori campo di Padre Alberto Costa che guida l’ entrata in scena dei personaggi che popolano la scenografia tra schiere di bimbi che cantano osanna nell’alto dei cieli e betlemiti intenti nelle occupazioni tipiche della vita di un villaggio della Giudea del primo secolo.

Le pause tra le scene che caratterizzano la vicenda vengono riempite dalle musiche e dai canti con cantanti e musicisti diretti dalla regia di p. Carlo Frau.

L’ affluenza di “pubblico” è stata veramente considerevole, come premio per tantissimi parrocchiani che hanno sacrificato il loro tempo libero per mettere a punto scenografie e costumi per l’ evento che è diventato imperdibile per tante famiglie di Olbia.

****

Gianfranco Pinna

 

foto foto2 foto3

foto

PADRE ALBERTO, dieci anni di sacerdozio.

Nella memoria liturgica del protomartire Santo Stefano la parrocchia di Sant’Ignazio da Laconi in Olbia si è stretta intorno al suo parroco p. Alberto Costa per festeggiare la ricorrenza del decennale della sua ordinazione sacerdotale.

Il 26 dicembre del 2009 nella chiesa dedicata a San Giuseppe nella sua Nuoro, ricevette l’ ordinazione al presbiterio da suo zio, il Mons. Ottorino Alberti già Vescovo Emerito di Cagliari e alla presenza dell’ allora Vescovo di Nuoro Mons. Pietro Meloni insieme al Provinciale dei Cappuccini di Sardegna e Corsica e al Provinciale dei Conventuali.

P. Alberto è arrivato ad Olbia nell’ ottobre del 2013 ed insieme a p. Carlo Frau e p. Pierluigi Maria Fresu hanno costituito la fraternità gallurese dei cappuccini della parrocchia di Sant’Ignazio da Laconi; nel settembre scorso p. Fabrizio Congiu è subentrato a p. Pierluigi destinato ad altri incarichi.

Proprio p. Fabrizio e p. Carlo hanno concelebrato con p. Alberto la S. Messa di ringraziamento che nell’ atmosfera del Natale ha assunto una partecipazione sentitissima non soltanto dai parrocchiani, visto che precedeva la rappresentazione del presepe vivente che si sarebbe tenuta alla fine della celebrazione eucaristica.

Dopo la Messa i fedeli convenuti si sono stretti attorno al parroco per porgergli gli auguri per il suo ministero e ringraziarlo dell’ impegno profuso nel fare della parrocchia di Sant’Ignazio una realtà importante per la città di Olbia.

Di li a poco, p. Alberto non è voluto mancare al presepe vivente.

*** Gianfranco Pinna

Adozione-e-Affidamento-Familiare

Giovedì 9 Gennaio: Testimonianza riguardo le adozioni

Carissimi Parrocchiani e non, vi comunichiamo che, giovedì 9 gennaio, subito dopo la Santa Messa delle ore 19:00, sarà presente, presso la nostra parrocchia, Grazia Monne, la quale ci parlerà della sua esperienza riguardo le adozioni.

Siete tutti invitati a partecipare a questo importante incontro. Pace e bene.

FeatureThumb_MCL_Natale2014-1

Natale 2019: Elenco completo attività parrocchiali

Carissimi parrocchiani e non, di seguito l’elenco completo delle attività parrocchiali che si svolgeranno nella nostra parrocchia durante i prossimi giorni.

Da lunedì 16 dicembre avrà inizio la Novena di Natale che seguirà i seguenti orari:

  • per i bambini: sabato ore 15:50; gli altri giorni ore 16:50
  • per gli adulti: subito dopo la Santa Messa delle ore 19:00

Domenica 22 dicembre:

Subito dopo la Santa Messa delle ore 19:00 si svolgerà la rappresentazione annuale del Presepe Vivente.

Inoltre, si comunica che…

Martedì 24 dicembre:

Ore 19:00 Santa Messa Vespertina della Vigilia

Ore 23:00 Santa Messa della Notte di Natale

Il giorno 25 dicembre, Natale del Signore, gli orari delle Sante Messe seguiranno gli orari come la domenica e durante la Santa Messa delle ore 10:30 ci sarà la benedizione delle statuette del Bambinello.

Inoltre, martedì 31 dicembre:

ore 19:00 Santa Messa Vespertina

ore 23:00 Santa Messa Solenne della SS. Madre di Dio.

E ancora, Mercoledì 1 gennaio, Sante Messe come la domenica.

Vi aspettiamo per vivere questi momenti speciali insieme a noi.

Pace e bene a tutti.

images

Incontro martedì 10 dicembre – Evoluzione celebrale e sue alterazioni

Carissimi Parrocchiani e non! Si comunica che, in data martedì 10 dicembre, alle ore 20:00, presso la nostra parrocchia di Sant’Ignazio da Laconi, ad Olbia, si terrà un incontro circa l’evoluzione celebrale e sue alterazioni.

Di seguito è visualizzabile la locandina dell’evento.

 

avviso-800x480

Incontro con Mons. Luigi Negri

Quali coordinate? Per quale meta? Tra desideri, paure e certezze. Per un vero umanesimo.

Carissimi parrocchiani e non! Si comunica che:

Il giorno 8 novembre, presso la nostra parrocchia di Sant’Ignazio da Laconi (Olbia), alle ore 19:30, si terrà un importante incontro con Mons. Luigi Negri (Arcivescovo emerito di Ferrara).

Partecipate numerosi! Ricordiamo, inoltre, che l’incontro sarà preceduto dalla celebrazione della Santa Messa delle ore 19:00.

Pace e bene a tutti.

 

per visualizzare la locandina dell’evento cliccare sull’immagine che segue
padre_pio_wikipedia

Olbia : la Festa di Padre Pio da Pietrelcina.

Lo scorso 23 settembre la parrocchia di Sant’ Ignazio da Laconi ha festeggiato San Pio da Pietrelcina con una solenne celebrazione eucaristica presieduta da p. Alberto Costa, concelebranti p. Carlo Frau e p. Fabrizio Congiu.

Una festa liturgica importante per la fraternità dei frati minori cappuccini di Olbia a 51 anni dalla morte del confratello considerato a furor di popolo il santo più grande del XX secolo.

Proprio sulla Santa Messa, considerata da Padre Pio il punto più alto dell’incontro tra Dio e l’uomo”, è stata focalizzata l’omelia di p. Alberto che ha delineato la mistica del frate scaturita dalla contemplazione continua del volto di Gesù.

La grande partecipazione di fedeli alla liturgia è il termometro della testimonianza di fede data da Padre Pio nel corso della sua vita conventuale.

Una fede che smuove le montagne quella del frate di San Giovanni Rotondo che ha portato delle grandi opere come quella della Casa del Sollievo della Sofferenza, un ospedale ad elevata specializzazione sorto e sviluppatosi in un piccolo centro della provincia di Foggia noto al mondo intero solo per la presenza del santo cappuccino.

Per i parrocchiani un riferimento non da poco visto che proprio in questi giorni sono state smantellate le impalcature che cingevano la nuova chiesa, che almeno all’esterno pare completata.

***

Gianfranco Pinna

 

8979b229283dd9a76150ca26babb8b4cfabf46d3

Ad Olbia le celebrazioni del Pio Transito e Solennità del Serafico Padre Francesco .

Sentitissima quest’anno la ricorrenza di San Francesco nella parrocchia di Sant’ Ignazio da Laconi, almeno in parte da imputare al fatto che a settembre un folto gruppo di fedeli con la guida spirituale del parroco p. Alberto Costa insieme a p. Carlo Frau e a p. Fabrizio Congiu, si è recato in pellegrinaggio in Umbria e nei luoghi che hanno visto il passaggio del poverello d’ Assisi.

In questa entusiastica atmosfera giovedì 3 ottobre si sono celebrati i Primi Vespri nel transito di San Francesco seguiti dalla Santa Messa presieduta da p. Carlo Frau, concelebranti p. Alberto Costa e p. Fabrizio Congiu.

Dopo la S. Messa il memoriale dell’abbraccio del santo con “ sorella morte “ avvenuto alla Porziuncola la sera del 3 ottobre del 1226.

L’ animazione e i canti della celebrazione a cura della fraternità francescana parrocchiale.

L’ indomani nella solennità del patrono d’ Italia la celebrazione eucaristica alle ore 19.00 officiata da p. Alberto Costa, concelebrante p. Carlo Frau.

E’ dalla chiesa gremitissima di devoti, in questo venerdì d’ottobre, che si evince che la famiglia francescana olbiese è già una realtà.

***

Gianfranco Pinna